Scarti di fonderia e metalli

Con le unità MB Crusher si lavorano i materiali di scarto da fonderia - scarti di ghisa, acciaio, metalli leggeri, metalli non ferrosi, oltre che scorie e terre di fonderia derivanti da stampi e anime non riutilizzabili - direttamente sul posto, anche all’interno dello stabilimento stesso.
Il tutto in tempi molto rapidi, ad esempio anche sfruttando i tempi di pausa dell’altoforno.

Benne frantoio e benne vaglianti MB si installano alla macchina operatrice come qualsiasi altra attrezzatura e trasformano gli scarti in materiale di qualità da riutilizzare nella fonderia stessa oppure da usare nell’edilizia o come aggregato per i sottofondi stradali.

I residui che prima erano considerati solo materiali da smaltire o da buttare, ora diventano una risorsa da valorizzare, che porta vantaggi sia economici che ambientali.

Guarda le attrezzature MB Crusher al lavoro con gli scarti da fonderia e metalli.