L’oro blu di Cayeux sur Mer

28-11-2017

La storia di Cayeux-sur-Mer è intimamente legata al mondo del mare, in quanto la pesca e la raccolta di ciottoli per secoli ha fornito pasti e reddito a Cayolais. Nonostante l'estrazione di ghiaia rappresenti un hub industriale unico, su questa costa, ad oggi solo poche aziende ancora sfruttano questo deposito di ciottoli considerato il più puro del mondo, data la sua particolarità di essere composto al 99% di silice.

Un azienda lungimirante ha scelto la benna vagliante MB-LS220 per separare e rimuovere la sabbia da questi ciottoli marini. Installata su una terna Cat e dotata di un kit griglia da 70mm, la vagliante pulisce i sassi direttamente sulla spiaggia.

Cosi come sono, i ciottoli, vengono utilizzati come agente di levigatura per ceramica e decorazione. Trasformati, sono usati per filtrazione dell'acqua, carta abrasiva, vernice riflettente, cosmetici, decorazione ...

Come le altre benne vagliante della gamma MB, la MB-LS220 è equipaggiata con cesti a pannelli modulari intercambiabili, disponibili con fori di dimensioni diverse a seconda delle esigenze.

Se è il mare che contribuisce al successo del raccolto, è la vagliante MB-LS220 che partecipa alla cernita e alla selezione di questo oro blu, in totale rispetto dell'ambiente.

Prodotti correlati
Applicazioni