Il frantoio c'è ma non si vede.

29-12-2018

La benna frantoio MB-C50 al lavoro all’interno di un palazzo della Baviera.

[Recover Web - Dicembre, 2019]
Al numero 45 di Franziskaner Strasse a Monaco di Baviera le persone fuggivano durante la Guerra per ripararsi nei palazzi vicini, scappando attraverso cunicoli sotterranei,[...]. Oggi le gallerie e i cunicoli sono ancora lì, ma sopra di loro sono nate moderne palazzine, abitazioni, negozi, che a volte devono essere ampliate per ospitare nuovi inquilini o nuove attività commerciali.

Ma nei centri città è molto difficile ingrandire i palazzi verso l’esterno (ci sono strade, parcheggi, marciapiedi, insomma, poco spazio) e quindi lo si fa all’interno dei cortili.

A questo punto la sfida più grande è stata quella di gestire il cantiere in sicurezza, in poco tempo e senza disturbare gli inquilini del palazzo.

Al civico 45 l’ingresso al cortile è piccolo e il cortile stesso è stretto. L’unica macchina operatrice capace di entrare senza problema è stato un miniescavatore da 5 tons per portare avanti le operazioni di scavo.

La soluzione? Installare il frantoio MB-C50 sull’escavatore Cat e fare all’interno del cortile tutto il lavoro necessario. In totale sicurezza, perché la benna frantoio si manovra direttamente dalla cabina dell’escavatore.[...]

Continua la lettura visionando gli articoli apparsi sui maggiori portali dedicati al settore: