MB Crusher, dal 2001 creatori di idee

31-01-2018

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing

[Recycling Industry, 31 Gennaio 2018]

 

“Siamo nati e cresciuti nel grasso, nell’olio e nel gasolio delle macchine movimento terra – raccontano i fratelli Azzolin - Con loro ci lavoravamo di giorno e di notte. Da qualche tempo però avevamo un tarlo per testa: trovare una soluzione economica e innovativa per riutilizzare il materiale inerte del nostro cantiere. E che ci facesse abbattere i costi di trasporto e smaltimento del materiale di scarto”.

 

Ci è venuta in mente una cosa. In cantiere avevamo già degli escavatori. Li utilizzavamo con benne da scavo e martelli demolitori. Da qui è nata la nostra idea dicostruire una benna che allo stesso tempo raccogliesse e frantumasse il materiale. L’abbiamo studiata, progettata e brevettata. Poi l’abbiamo provata sulle nostre macchine e nei nostri cantieri. L’idea era buona. Da qui è nata la Meccanica Breganzese, oggi conosciuta in tutto il mondo come MB Crusher. MB come sinonimo di benna frantoio”.

 

Viviamo in un periodo dove i cittadini del mondo si interrogano sul futuro – spiegano dall’azienda - e si domandano quale sia la via migliore per utilizzare le risorse in modo più parsimonioso. La popolazione continua a crescere e con essa la richiesta di materie prime. Proprio per questo il settore delle attrezzature per il trattamento dei materiali inerti si è evoluto rapidamente e ha portato nei cantieri soluzioni all’avanguardia.Soluzioni come la benna frantoio MB: un prodotto che crea valore, che fa bene all’ambiente e che fa guadagnare le imprese che la utilizzano.”

 

 

[...]