Frantumazione senza limiti: Intervista a Aldo Giuffrida, titolare di MA.GI. srl

Fonte: MB International

 

Non esistono confini per le benne frantoiodell'azienda veneta, né in termini operativi,né geografici e ambientali. Lo testimonia una storicaimpresa siciliana impegnata in lavori molti diversitra loro, affrontati (e risolti) grazie all'impiegodi due BF120.4

 

 

 "Le benne frantoio MB sono particolarmente adatte in cantieri complessi, caratterizzati da spazi ridotti, difficile accessibilità e/o grandi pendenze. In ogni condizione lavorativa il materiale può essere frantumato e riutilizzato in loco oppure, con la sola fase di frantumazione, caricato direttamente sui mezzi adibiti al trasporto verso nuove destinazioni. Grazie alle sue dimensioni ridotte e alle sue caratteristiche, inoltre, le benne frantoio MB possono essere trasportate facilmente insieme alla macchina operatrice senza aggravio di costi o la necessità di un ulteriore impianto di frantumazione"

 

 "Queste benne frantoio, da noi acquistate circa otto anni fa, ci hanno sempre consentito di eseguire lavorazioni ineccepibili", aggiunge Giuffrida.

"Il modello BF120.4, nella fattispecie, si è dimostrato un'attrezzatura affidabile in molteplici contesti, come nelle operazioni di frantumazione in cava, nelle discariche per le operazioni di riciclaggio di materiali inerti, nei cantieri di grandi dimensioni per la riduzione volumetrica di materiali risultanti da lavori di demolizione o in scavi, canalizzazioni e preparazione di aggregati. Tutti ambiti in cui queste attrezzature ci hanno garantito lavori rapidi e, soprattutto ‘puliti'"

 

 

(......)