GRANDE SUCCESSO AL BAUMA 2010 PER MB S.P.A.

28-04-2010

Si è chiuso con grande successo per MB S.p.A. il Bauma 2010, la più importante fiera internazionale tanto attesa dal mercato dell'edilizia, organizzata dal 19 al 25 aprile a Monaco di Baviera, in Germania.

 

Per l'azienda vicentina, forte del successo ottenuto tre anni fa, la fiera ha rappresentato un'importante occasione per far conoscere ed apprezzare l'alta qualità dei suoi prodotti e la solidità con cui è riuscita a costruire le fondamenta che le hanno permesso di diventare in breve tempo il numero uno nel suo campo. Non solo, il Bauma 2010 è stato anche l'occasione per consolidare la già nota presenza della sede tedesca dell'azienda e di tutto il team MB Deutschland al completo.

 

Migliaia sono stati i visitatori e i clienti che hanno visitato i tre spazi espositivi allestiti dall'azienda leader mondiale nella produzione e vendita di benne frantoio: un'area interna - padiglione B5, stand 311 - dove era esposto lo storico modello BF 90.3 nel suo nuovo restyling; un promotional point - tra il padiglione A6 e B6 - con l'esposizione di tutti i modelli di benna frantoio e con un team a disposizione della clientela e dei visitatori per illustrare le peculiarità tecniche e i plus dei suoi macchinari rivoluzionari; e infine  ben 500 metri quadrati di area demo posizionata all'esterno (F8 N828/3), dove è stato possibile assistere alla versatilità d'impiego delle benne, in grado di frantumare tutti i tipi di materiale e di garantire alle imprese efficienza, produttività, risparmio sui costi, guadagni e tutela dell'ambiente. Due erano le benne al lavoro, la più piccola della serie - BF 60.1 - e la più grande - BF 120.4 accompagnata dal sistema di deferizzazione - che lavoravano simultaneamente a ritmo incessante: numerose infatti sono state le richieste dei visitatori per vedere le benne frantoio all'opera e il team MB non si è fermato un attimo per poter soddisfare tutte le esigenze.

Oltre alle storiche benne frantoio, MB S.p.A. ha presentato al Bauma 2010 la sua ultima novità, il nuovo attacco rapido universale, un'attrezzatura vincente che offre ai propri clienti la possibilità di un lavoro in cantiere il più agevolato possibile.

 

Buono è stato quindi il livello qualitativo e quantitativo dei visitatori nonostante l'assenza di alcuni operatori stranieri per la chiusura dello spazio aereo europeo: il Bauma 2010 quindi, punto di riferimento per i costruttori di macchine edili, per i materiali edilizi e l'industria estrattiva, ha rappresentato per MB un'ulteriore occasione per confermarsi  leader mondiale e mantenere sempre un posto in prima linea nel settore della demolizione e del riciclaggio, attraverso una costante ricerca effettuata da un preparato team di lavoro fa si che l'azienda sia sempre precorritrice con mezzi da lavoro indispensabili in cantiere.

 

Ma l'impegno dell'azienda berica non si ferma con la chiusura del Bauma 2010: forte dei risultati ottenuti e delle migliaia di contatti ricevuti, infatti, il team MB sarà ora impegnato direttamente sul campo per concretizzare ulteriori risultati a livello mondiale.

 

L'impegno costante mirato alla soddisfazione dei clienti, il continuo miglioramento dei risultati e una politica

aziendale che punta alla qualità totale sono valori che MB S.p.A. segue sin dalla nascita. L'innovazione dei

prodotti, riconosciuta a livello internazionale anche dai numerosi premi vinti in occasione di diverse fiere di settore, è diventato il cavallo di battaglia di MB che, allo stesso tempo, continua ad investire in pianificazioni di marketing, fiere e comunicazione.