"Come cliente di lunga data di MB Crusher mi sento davvero a casa con il loro servizio e la disponibilità di soluzioni che mi offrono. Le nostre belle esperienze sono cresciute insieme."

Il vaglio al rodeo

La benna MB-S18 di MB Crusher diventa un campione produttivo nella costruzione di un maneggio

Terra di eroi del lavoro e del sacrificio, quella del Veneto che dalla montagna declina verso i bagliori della Laguna di Venezia. L’acqua è ovunque. Tra le sorgenti del Bacchiglione, a Nord, e il limbo che porta al mare Adriatico, si dipanano le opportunità che nascono e si distendono in un territorio ancora rurale, da cowboy d’altri tempi. Sarà per questo che gli americani hanno sempre amato Vicenza e la sua provincia, per la vicinanza degli uomini all’epopea western degli avventurieri senza macchia e senza paura.

Se così fosse, Ruggero Dal Bianco farebbe parte a pieno diritto di questa schiera. Specialista del movimento terra e delle demolizioni, con l’impresa di Fara Vicentino che porta il suo nome, l’uomo è un’autorità dalle sue parti. Quando lo incontriamo è vicino agli argini del bacino di quello stesso Bacchiglione che alimenta le vite e i percorsi della gente di qui. Ora si accinge a completare gli spazi battuti di un bellissimo maneggio, con le stalle dei cavalli che guardano i campi ancora lucenti di ricordi dell’estate.

Di fronte a noi, in attesa di un montaggio che si rivelerà rapido e sapiente, c’è la grande benna vagliante MB-S18 che rappresenta il coup de résistance della flotta aziendale
di attrezzature destinate al riciclaggio e alla selezione di materiali.

Con questa benna, ricavo dalla vagliatura di terreno e inerti il materiale che poi utilizzo per riempimenti e finiture nelle opere più diverse, oppure nella stabilizzazione del suolo - ci spiega Ruggero - L’impiego che ne faccio è sempre più frequente; la utilizzo, ad esempio, per vagliare il materiale ghiaioso con un alto contenuto di terra che ‘sporca’ la qualità del prodotto. “Così, con l’abbinamento a un escavatore cingolato da 30 tonnellate, oppure a un modello gommato più leggero, arrivo a vagliare diverse decine di metri cubi in tempi di lavoro davvero ridotti”.

Ruggero Dal Bianco conosce le soluzioni di MB Crusher
da lungo tempo. Una fedeltà da vero pioniere


Io con la MB-S18 mi dedico spesso alla selezione del materiale naturale come il fondo di fiume, il residuo di cava, la terra asciutta e quella ghiaiosa - aggiunge Ruggero Dal Bianco - Lo scopo finale è sempre quello di avere a disposizione immediatamente la terra che serve, senza perdite di tempo e con la massima flessibilità di montaggio sul mio parco macchine”.

Come cliente di lunga data di MB Crusher, anche per questo, mi sento davvero a casa con il loro servizio e la disponibilità di soluzioni che mi offrono. Le nostre belle esperienze sono cresciute insieme!”.

Applicazioni