Professionisti delle benne

04-10-2017

[MT , Ottobre 2017]

''Allo stand di MB Crusher in mostra alcune soluzioni proposte dall’azienda per il lavoro in cava. Caratterizzate da grandi estensioni e dislivelli notevoli, le cave mettono a dura prova il parco macchine tradizionalmente usato nei cantieri.
Per migliorare la sinergia e la compatibilità con le tradizionali attrezzature utilizzate in cava – quali frantoi fissi, mobili, vagli – MB Crusher ha sviluppato una gamma di
Benne Frantoio e Vaglianti studiata appositamente per i siti estrattivi.


Tutti realizzati in HARDOX®, i macchinari MB sono disponibili in diversi modelli e dimensioni a seconda dell’escavatore su cui vengono installati. MB dispone di una gamma specifica dedicata alle cave e miniere, che comprende anche le benne frantoio e vaglianti più grandi al mondo.

Vediamo alcuni dei modelli presentati a MARMOMAC.

BF 135.8
Adatta ad escavatori di peso superiore alle 43 tonnellate, la benna frantoio BF 135.8 nasce per soddisfare esigenze specifiche di frantumazione nelle cave, nelle discariche per le operazioni di riciclaggio di materiali inerti, nei cantieri di grandi dimensioni per la riduzione volumetrica di materiali risultanti da lavori di demolizione, o per scavi, canalizzazioni e preparazione di aggregati.
La benna frantoio BF135.8 è uno strumento tenace e altamente produttivo, adatto alle esigenze di frantumazione nelle cave, miniere, discariche e per tutte le operazioni di riciclaggio nei cantieri di grandissime dimensioni.


MB-S18 S3
Adatta ad escavatori di grandi dimensioni (dalle 20 alle 35 tonnellate) consente di vagliare materiali di varia natura garantendo notevoli prestazioni. Ideale per la selezione sia precedente o successiva alla frantumazione - abbattendo sino al 60% i tempi di frantumazione - la benna vagliante MB-S1 S3 consente, inoltre, di vagliare materiale naturale (fondo di fiume, residuo di cava, terra asciutta), o di qualunque natura, rendendolo disponibile in loco per la lavorazione desiderata.''