MB Crusher sull’isola di Nevis, una mano gentile sulla natura

05-09-2017

''La salvaguardia dell’ambiente è da sempre una priorità per MB Crusher. La dimostrazione di questo impegno etico è stata ribadita anche in occasione di un importante progetto di riqualificazione sull’isola di Nevis, nell’arcipelago delle Piccole Antille.

Scoperta circa 600 anni fa, l’area rivendica l’attenzione e il rispetto della natura e della particolare storia locale; la ristrutturazione delle vecchie costruzioni coloniali - in particolare una storica distilleria e un’antica chiesa anglicana -, la realizzazione di nuove abitazioni e la cura del paesaggio naturale sono al centro delle opere più recenti svolte in questo angolo di paradiso caraibico.

I protagonisti in campo? Una benna vagliante MB-S18, installata su un escavatore Caterpillar 320L e la benna frantoio BF90.3,  impiegata in modo efficace per la frantumazione della pietra locale, la Nevis Stone (un tipo di granito molto duro di origine vulcanica).''

Per saperne di più, leggete gli articoli pubblicati sui maggiori portali dedicati al Settore!