Frantumazione e riciclaggio a km zero

22-06-2017

Dalla Svizzera l’azienda Fabris Scavi racconta il suo cantiere dove lavorano una benna frantoio e una vagliante MB Crusher.


Il vantaggio di questa macchina – la benna frantoio BF90.3 – è che ci consente di frantumare il materiale direttamente in cantiere senza doverlo portare in discarica”

Ci accoglie così Moreno Fabris, titolare dell’azienda Fabris Scavi & Trasporti in Svizzera, impegnato attualmente in un cantiere nel Canton Ticino. Al lavoro con le sue macchine operatrici ci sono due macchinari MB Crusher, una benna frantoio BF90.3 e una benna vagliante MB-S14, entrambe acquistate dal Dealer di zona Ferrari Macchine Edili SA.

E’ proprio utilizzando in combinata i due prodotti MB – benna frantoio e vagliante – che Fabris Scavi è riuscito a ottenere il ciclo completo del riciclaggio: riduzione volumetrica, pulizia del materiale e riutilizzo il loco.

Ho voluto trovare dei sistemi per abbattere i costi, che mi consentissero di riutilizzare il materiale di risulta, in modo da essere competitivo con le opere di fornitura per i miei clienti – sottolinea il sig. Fabris - Non solo, con i prodotti MB riduco i consumi, i costi di personale, i costi di usura dei macchinari e ottengo un riciclaggio impeccabile a costi altamente competitivi senza problemi di interruzioni, cosa che non mi sarebbe consentita con un classico frantoio”.

Per saperne di più, ecco a Voi gli articoli apparsi sui portali dedicati: